\\ : Articolo : Stampa
Vorrei che il futuro fosse oggi
Di Admin (del 18/11/2010 @ 19:44:57, in Vorrei che il futuro fosse oggi , linkato 1476 volte)

Nap ribellione, rivolta e lotta armata

Due omicidi, quattro sequestri di persona, decine di attentati e un numero indefinito di evasioni: questo è il bilancio dei tre anni d’azione dei Nuclei armati proletari, organizzazione attiva a metà degli anni Settanta forte di un centinaio di militanti effettivi e con un seguito “esplosivo” dentro e fuori le carceri.

Una storia mai raccolta e raccontata che qui rivive grazie alle testimonianze irrinunciabili dei protagonisti: ex nappisti, ma anche dirigenti di Lotta Continua, delle Brigate Rosse e di altri gruppi armati. E ancora: le vittime degli attentati, i poliziotti che li braccarono, i magistrati che li perseguirono, i giudici che li condannarono.

Gli anni Settanta come non sono mai stati raccontati.