\\ : Articolo : Stampa
Gli ultimi spiccioli di un decennio "precario"
Di Admin (del 28/12/2009 @ 08:30:24, in Articoli, linkato 1474 volte)

Una vita da Precario

Il 2009 spende gli ultimi spiccioli prima di andare in pensione. Difficile dire che anno sia stato e ancora più arduo sarebbe definire l’intero decennio, anch’esso vicino a terminare i suoi giorni. Spesso ci si lascia travolgere dalle emozioni. E si immagina la propria epoca come la più difficile in assoluto.

E così gli anni Settanta sono stati quelli della contestazione, gli Ottanta segnati dal terrorismo, i Novanta figli della globalizzazione e questo primo decennio del terzo millennio senza dubbio caratterizzato dalla precarietà. Più difficile vedere e ricordare le cose positive che ci accompagnano. La storia ha sempre i suoi alti e bassi e, di norma, è ciò che si impara da un ciclo negativo a favorire una fase migliore. Tuttavia è lecito nutrire un dubbio.

Nel 2009 una violenta crisi dei mercati economici ha costretto i governanti di tutto il mondo ad adottare misure straordinarie per evitare conseguenze disastrose. Questo dovrebbe metterci al riparo dal verificarsi di nuove bufere, almeno in tempi relativamente brevi.

Eppure la sensazione è che la lezione sia servita davvero a poco e che a fronte di problemi immensi e alla perdita di migliaia di posti di lavoro siano state adottate solo misure tampone. Non si è dunque approfittato per riscrivere, almeno in parte, le regole del gioco. L’augurio è per tutti i lavoratori di vivere un 2010 ricco di dignità e senza incubi.