\\ : Articolo : Stampa
Super Veltroni alla riscossa
Di Admin (del 23/03/2010 @ 10:53:11, in Articoli, linkato 1241 volte)

Walter Veltroni supereroe

Scrive per Rizzoli un libro che, attraverso un viaggio generazionale, racconta la storia italiana recente, dal fascismo al terrorismo, e immagina quella futura tra speranze e inquietudini.

Compone per Einaudi un’opera teatrale dedicata alla tragedia dello stadio Heysel, costata la vita a trentanove tifosi della Juventus accorsi a Bruxelles per assistere alla finale di coppa dei Campioni.

Indirizza una lettera al ministro Alfano per chiedergli di riaprire il caso Pasolini, certo che le nuove tecnologie a disposizione degli investigatori possano svelare come morì il poeta.

E poi ancora, invita la Commissione Antimafia a controllare con severità la lista degli eletti e a far decadere tutti i collusi. Vola da Albenga, dove incoraggia il sindaco Tabbò, a Bari dove si spende per Nichi Vendola. Trova il tempo per rilasciare al Tg3 un’intervista nella quale definisce la riforma della sanità varata da Obama, come una delle più belle pagine della storia del riformismo.

Non avete ancora capito di chi stiamo parlando? Ma del mitico Walter Veltroni, che dopo aver malinconicamente abbandonato la guida del Pd ha ritrovato uno smalto e una voglia di fare da far impallidire persino Superpippo.

Un dinamismo quantomeno sospetto all’alba di una tornata elettorale che non promette nulla di buono per il Pd. Che Walter stia cercando consensi per riconquistare una nuova e più ampia leadership della malconcia sinistra italiana?